ATTACCARBOTTONE

About me

Mi chiamo Costanza Tuor. Sono nata e vivo in Italia, non che questo deponga a mio favore in qualche senso, lo dico solo per precisare che la mia visione delle cose, per quanto vorrebbe essere allargata e consapevole delle realtà del mondo, risente inevitabilmente di questa mia immobilità geografica. La nota più positiva che mi sento di segnalare è il fatto che in quanto italiana occupo un posto a sud dell’Europa e in un qualche modo mi trovo più vicina ad altre parti del mondo. Il mio sguardo si spinge in quella direzione lontana e cerca un contatto, uno scambio, un confronto. Mi piacerebbe un mondo in cui ognuno potesse stabilirsi dove più gli aggrada e potesse partecipare in modo libero, secondo diritti e doveri riconosciuti, alla vita di quel luogo. Sono convinta che solo chi può amare la terra dove vive e lavora, dove gli capita o ha scelto di abitare, sia veramente felice.

13 commenti su “About me

  1. Stella
    ottobre 16, 2015

    Splendida presentazione. Condivido ogni parola, soprattutto il finale.

  2. labloggastorie
    ottobre 11, 2013

    La consapevolezza di esserci rende il posto solamente un dettaglio…

    • attaccarbottone
      ottobre 14, 2013

      Sì, è vero! Però quando si decide di fermarsi in un luogo preciso diventa importante prendesene cura. Ci si occupa della vita che si esprime e a volte certi dettagli leniscono dolori o aumentano l’allegria. Forse il luogo resta un dettaglio fino a quando non lo si è scelto, ma solo attraversato. Non so, che dici?

      • labloggastorie
        ottobre 14, 2013

        A volte decidi di fermarti in un posto per una serie di circostanze… prendersi cura del posto dove vivi è importante perchè significa in qualche modo prendersi cura anche di se stessi, su questo concordo con te!
        Attraversiamo posti così come attraversiamo la nostra vita, che è fatta di tanti luoghi più o meno nascosti, più o meno belli, più o meno degni di nota. E’ sempre la nostra vita, la nostra casa, il nostro posto 🙂

      • attaccarbottone
        ottobre 14, 2013

        Sì, mi piace il tuo modo di vedere… la nostra vita, la nostra casa, il nostro posto!Grazie…

  3. ombreflessuose
    maggio 28, 2013

    Avere un posto intimo nel mondo è forse solo illusione.
    Ma stare bene in ogni luogo amando e amandosi è una conquista dell’ anima
    Sweet day
    Mistral

  4. gianmarcoveggetti
    maggio 13, 2013

    sono d’accordo con ciò che scrivi. bel blog! mi iscrivo e ti seguo!!

  5. blanca mackenzie
    aprile 15, 2013

    Sogno un mondo dove sporcarsi le mani non sia considerato umiliante, dove le speranze non vengono calpestate, dove la lealtà esiste davvero. Rispetto per te e tutto quello che scrivi, sei spirito immenso, tu. Un bacio.

  6. Complimenti… sono d’accordo e ti ringrazio!

  7. Roberto Salvato
    ottobre 24, 2012

    Una bella boccata d’ossigeno.E chissà che un domani l’essere nati e vissuti in Italia possa essere un motivo d’orgoglio.

    • attaccarbottone
      ottobre 24, 2012

      A volte penso che, proprio come spieghi bene tu, dietro il lavoro quotidiano, anche il più apparentemente semplice, si nascondono mondi pieni di vita, di storie. Sarebbe sufficiente ricordarselo qualche volta per essere felici di starci immersi dentro. Grazie davvero per i tuoi pensieri!

      • Roberto Salvato
        ottobre 24, 2012

        E’ proprio come dici tu. Quella vita, quei mondi spesso vengono taciuti, dimenticati o calpestati. Basterebbe solo raccontarli, raccontarseli , per scoprire che ognuno di noi è a suo modo irripetibile e straordinario. Aspetto di leggere il tuo prossimo post.

    • bloggomoda
      ottobre 19, 2013

      🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: